Nardò. Appello della Cgil e della Flai sulle condizioni dei migranti impegnati come braccianti nei campi