LECCE – Continuano gli interventi di rifacimento del manto stradale di alcune vie della città interessate dai lavori di potenziamento ed estendimento della rete fognaria a cura di Acquedotto Pugliese.

Dopo le vie Duca degli Abruzzi, M. Bernardini, O. Quarta, Del Delfino, De Viti De Marco, degli Stampacchia, Mantegna, di Tafagnano, Casetti, Martiri d’Otranto, Lombardia e metà carreggiata di via Diaz, altre vie saranno interessate dai lavori già a partire da domani e fino al 15 novembre seguendo il calendario di seguito riportato:

 – Viale Otranto da mercoledì 20 novembre da Viale Don Minzoni a via Orsini del Balzo, a seguiresi proseguirà su Via Cavallotti, nel tratto da viale Otranto a via 95 rgt Fanteria;

– Viale Lo Re da venerdì 22 novembre da Marconi fino a fine lavori, a seguire si proseguirà su Piazza Italia con le traverse Via Bax, Via Renzo, Via Duca degli Abbruzzi;

 Al fine di poter effettuare gli interventi di fresatura e successiva bitumazione, nelle vie segnalate saranno vietati il transito e la fermata con rimozione forzata dalle ore 7 alle ore 17.

“Cominciamo la bitumatura di alcune delle più importanti arterie cittadine interessate dai lavori Aqp negli scorsi mesi, che giungeranno, dopo il rifacimento della segnaletica orizzontale, a definitivo ripristino. Invito ancora una volta tutti i cittadini – dichiara l’assessore alla Mobilità, Marco De Matteis a rispettare i divieti per consentire a chi di dovere di effettuare gli interventi di rifacimento del manto stradale nel periodo concordato. Questo al fine di ridurre al minimo i disagi e di consegnare alla città le strade rimesse a nuovo nei tempi stabiliti”.