SCORRANO – Finalmente è diventata realtà la dotazione di una Comunity library finanziata dalla Regione Puglia. È stato firmato ieri a Bari, alla presenza dell’assessore Loredana Capone, il disciplinare che regola i rapporti e i tempi di realizzazione tra Regione e Comune di Scorrano. Il progetto prevede il ripristino al secondo piano del Palazzo Comunale Veris degli spazi funzionali per la realizzazione di una biblioteca di Comunità, inoltre è prevista l’installazione di un ascensore per l’abbattimento delle barriere architettoniche che consentirà agli anziani e ai diversamente abili di accedere agli uffici Comunali.
“Con grande orgoglio portiamo a casa un ulteriore risultato frutto del quotidiano e silente lavoro di tutta l l’amministrazione Comunale” – commenta il sindaco Guido Stefanelli.