ARADEO (Lecce) – Tre minorenni vengono sorpresi all’interno del locale a giocare alle “new slot” e per la sala scommesse scatta la chiusura temporanea per 15 giorni. Il provvedimento è stato emesso nei giorni scorsi dal Questore di Lecce Leopoldo Laricchia ed ha interessato un esercizio pubblico di Aradeo, situato in via Frigino.

A fare scattare il provvedimento di chiusura, come detto, è stato l’esito di un controllo eseguito nella sala slot e scommesse, durante il quale tre minori sono stati sorpresi a giocare alle slot machines, in violazione della normativa vigente in materia.

La chiusura temporanea del locale è scattata nell’ambito dei controlli eseguiti dalla Polizia di Stato, all’Arma dei Carabinieri e dalla Guardia di Finanza, finalizzati al contrasto dei fenomeni illegali in materia di giochi e scommesse. Il provvedimento di chiusura è stato eseguito dai carabinieri della Compagnia di Gallipoli.