CASARANO (Lecce) – Addosso 4 “panetti”  di hashish ed un grammo di cocaina, in casa altri 34 grammi di “fumo”. Con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, i carabinieri hanno arrestato il 50enne di Casarano, Luca Vincenti.

L’arresto dell’uomo è scattato quando i militari hanno controllato il salentino trovandolo in possesso di 4 panetti di hashish, per un peso complessivo di 397 grammi, e uno di cocaina. La perquisizione domiciliare, poi, ha permesso di scoprire ulteriori 34 grammi di hashish, che erano stati nascosti in bagno, nonché materiale plastico per il confezionamento delle dosi.

Sentito il parere del pubblico ministero di turno, Vincenti è stato arrestato in flagranza di reato e ristretto ai domiciliari.