MELISSANO (Lecce) – Armato di ascia ha cercato di sfondare la vetrata di un negozio di generi alimentari, ma è stato scoperto dal proprietario e messo in fuga. Grazie alle telecamere di sicurezza, però, i carabinieri sono riusciti ad identificarlo e pertanto è stato denunciato a piede libero. Si tratta di M.S., 34enne di Melissano, deferito in stato di libertà dai carabinieri della stazione del suo paese, con l’accusa di furto aggravato.

Il giovane, come detto, domenica notte ha provato ad entrare in un alimentari del paese, cercando di sfondare la vetrata con un’accetta, salvo poi essere scoperto e messo in fuga dal titolare del negozio, che vive proprio sopra la sua attività. Individuato grazie all’ausilio dei filmati di sicurezza, il 34enne è stato quindi raggiunto presso la sua abitazione dai militari, che nella sua abitazione hanno rinvenuto gli abiti indossati durante il tentato furto. Per lui, pertanto, è scattata la denuncia.