PORTO CESAREO (Lecce) – Una folata di vento ha gonfiato il suo kitesurf e lo ha fatto “volare” per alcuni metri, facendolo cadere rovinosamente sulla spiaggia.

L’infortunio si è verificato pochi minuti fa a Porto Cesareo, dove uno sportivo che si accingeva a sfidare vento ed onde col suo kitesurf, è rimato ferito ed è stato trasportato in ospedale, al “Vito Fazzi” di Lecce, dove l’ambulanza è rientrata con “codice giallo”.

Fortunatamente, le sue condizioni non sono gravi. Accompagnato alla volta del nosocomio salentino, l’uomo verrà sottoposto a tutti gli accertamenti clinici del caso, per valutare l’entità delle ferite riportate.