Alessandro Delli Noci: La rete a banda larga di Open Fiber deve andare di pari passo con il rispetto del patrimonio stradale comunale