LECCE – Sono oltre 43mila i posti (quasi 27 mila in treno e 18 mila in bus) offerti quest’anno da Ferrovie del Sud Est per raggiungere il Concertone Finale de “La Notte della Taranta” , in programma a Melpignano sabato 24 agosto.

Da metà pomeriggio, fino all’alba di domenica, treni straordinari con partenze da Lecce, Maglie, Nardò e viceversa.

Corse dirette in bus da Otranto, Maglie, Poggiardo e Tricase e collegamenti in bus anche da Alliste – Posto Rosso, Gallipoli e San Foca.

Al ritorno, tutti i bus diretti a Otranto, Poggiardo, Tricase, Alliste – Posto Rosso, Gallipoli e San Foca partiranno dal Megapark di Maglie. A partire da mezzanotte e mezza sarà operativo un servizio navetta tra Melpignano e il Megapark, con frequenza ogni dieci minuti, fruibile con il biglietto di ritorno.

Da quest’anno si potrà raggiungere il Concertone di Melpignano da tutta Italia. L’offerta Notte della Taranta 2019 prevede coincidenze a Lecce con le Frecce e i treni regionali di Trenitalia. Sarà così possibile acquistare il biglietto in un’unica soluzione, su tutti i canali di vendita Ferrovie del Sud Est e Trenitalia.

Per evitare intasamenti e ingorghi la Prefettura di Lecce, Comitato operativo per la viabilità provinciale, consiglia di raggiungere Melpignano tra le 17 e le 19.