COPERTINO/OSIMO: Brutta avventura per un gruppo di fedeli partiti da Copertino alla volta di Osimo. Venerdi notte, dopo la cena, in 38 circa hanno accusato malesseri vari probabilmente provocati dalla carne avariata, mangiata a tavola.
Diverse ambulanze hanno trasportato gli intossicati negli ospedali di Osimo e Torrette, ad Ancona.

Tra gli intossicati ci sarebbero due bambini di 10 anni. I carabinieri di Osimo su indicazione degli stessi medici indagano sull’accaduto. I militari hanno effettuato un sopralluogo nelle cucine dell’albergo ed hanno fatto dei prelievi per verificare la qualità della carne ingerita dai turisti salentini.