LECCE – Il mercato immobiliare italiano sta cambiando, si sta evolvendo, ma sta anche tornando a crescere per tutta una serie di accadimenti economici favorevoli (tra cui i tassi bassi). Chi acquista un appartamento vuole renderlo unico e speciale: oggi si punta alla personalizzazione (col design e la tecnologia anche bilocali diventano appartamenti con tutti i comfort possibili). L’innovazione consiste nel costruire e puntare sulla capacità di rendere unici e personalizzati gli spazi. Ma cambia anche il modo di proporre un prodotto: a Lecce il classico agente immobiliare si trasforma in un “esperto del settore”, un professionista che, se vuole essere al passo con le nuove esigenze dei clienti (venditori ed acquirenti) deve investire nella formazione, nella innovazione di un’agenzia immobiliare contorniata di servizi ed attenzioni e capace di sfruttare le infinite opportunità della rete e una serie di partnership territoriali utili a dare tutte le risposte che si stanno cercando. 

Le reti costruite attraverso un modo innovativo di ricerca e individuazione dei prodotti portano alla massima soddisfazione del cliente. A Lecce è nato un team di esperti capace di accompagnare il cliente in un’esperienza di compravendita immobiliare soddisfacente, innovativa e costruttiva: si tratta di MD – Laboratorio Immobiliare. 

Il nuovo progetto del Laboratorio prevederà, tramite degli agenti dedicati e formati, la creazione di figure rivolte solo ai venditori (Listing agent o agenti del venditore) e solo agli acquirenti (property finder o cacciatore d’immobili) i quali seguiranno fino ad un massimo di 10 clienti, dando esclusività ed alta qualità al servizio reso.

Uno dei segreti del successo di questo gruppo è la capacità di moltiplicare le connessioni tra migliaia di domande e offerte e di saper individuare le scelte migliori sul mercato. 

Toglietevi dalla testa le vecchie agenzie che prendono in vendita tutto quello che esiste sul mercato senza considerare il reale valore di mercato e la reale possibilità di vendita non incontrando il vero desiderio dell’utente e senza soddisfare il vero sogno del cliente venditore ed acquirente. 

La sfida di questa nuova squadra del settore immobiliare è quella di trovare il compratore ideale innamorato dell’immobile che il venditore, supportato da professionisti del settore ed un’ottima campagna marketing, ha deciso di mettere sul mercato, ma anche quella di regalare al proprio cliente la casa perfetta per le sue esigenze, quella che cercava da sempre. 

Grazie ad i vari investimenti, tra cui partecipazioni a fiere estere e portali non presenti qui in Italia “MD – Laboratorio Immobiliare” ha nettamente migliorato il numero di clienti provenienti dall’estero.

Inoltre, grazie all’innumerevole numero di dati, riesce a fornire anche un servizio di “property manager” in grado di ottimizzare la resa degli immobili sfitti e che i proprietari non hanno tempo o le capacità di fare.

E’ anche interessato alla gestione di B&B in zona.

Il gruppo è sempre allaricerca di giovani e, meno giovani, realmente innamorati del settore immobiliare, perchè senza passione non potrebbe migliorarsi. Fornisce e punta sulla formazione ed innovazione. 

Sono presenti in via Oberdan (sede principale) e via Arditi. 

Il nome “Laboratorio” è stato scelto perchè fa pensare ad un contenitore di progetti, in questo caso inerenti il settore abitativo capace di aderire alle esigenze dei diversi tipi di clienti, quelli che col mattone vogliono fare business, quelli che cercano il compratore ideale e quelli che cercano la casa che hanno sempre sognato, uno spazio capace di accogliere arredi dinamici e trend del momento.