CARMIANO (Lecce) – È ripartito col passo giusto e spedito il Concorso Nazionale di Bellezza più trend “Miss Winning Italia” del patron Leonardo Ciullo. Nella splendida location del Ristornate “Giardino Scozzi” di Carmiano, centocinquanta commensali oltre a degustare le buonissime prelibatezze culinarie preparate per l’occasione dai sapienti Chef, hanno soprattutto apprezzato le bellezze degli oltre cinquanta concorrenti che hanno sfilato sul prestigioso Red Carpet.

Il concorso, suddiviso per sesso e per fasce di età ha visto premiati per le categorie “Mister Baby Winning Italia” età 3/6 anni al primo posto Cristian Foschetti, al secondo posto Bryan Saracino, nella categoria 7/10 anni, primo posto per Keoma Vetrano, mentre nella fascia di età 11/13 ha primeggiato Matteo Ninfole. Nella categoria “Miss Baby Winning Italia” fascia di età 3/6 anni ha vinto Chanelle Buttazzo, seconda Eva Biscozzi, nella categoria 7/10 anni prima classificata Giorgia Caracciolo, seconda Natalia Villani, terza Solange Saracino, quarta Gaia Foschetti.

Nella categoria “Miss Mamma Winning Italia” è giunta al primo posto Marika Maffei, mentre nella categoria “Lady Autunno Winning Italia” primo posto per Laura Frisenda e a seguire Vanessa Del Lemmi. La categoria Regina del Concorso, quella delle Miss primo posto per Erika Colofeo, secondo posto per Noemi Landolfo, terzo posto per Sara Spinelli, quarto posto per Francesca Rollo.

Ospiti d’onore della serata Beatrice Rollo “Miss Winning italia 2019”, Francesca Spedicato “Lady Winning Italia 2019” categoria 31/40 anni, Claudia Quaranta “Lady Winning Italia” categoria 51/60 anni, Giada Antico “Super Miss Winning Italia” già detentrice del titolo nel 2018 e che ha anche preso parte della giuria, Aisha Cuna “Miss Baby Winning Italia 2019” categoria 11/13 anni, Francesca Frascaro e Micaela Manieri che hanno ritirato rispettivamente le fascie di “Miss Riccia Winning Italia 2019” e “Miss Giovanissima Winning Italia 2019”. Durante la serata si è esibito Jonny Red con il suo ormai famoso “tamburello-dance” accompagnato a passo di break dance dalla ballerina Ludovica Candelieri. Presente anche come ospite della serata Antonio Mattia Vetrugno “mister Baby 2019” categoria 7/10 anni che si è anche esibito ballando sulle note di un brano di reagetton e che recentemente si sta cimentando come baby attore avendo partecipato da protagonista a due cortometraggi.

Gli ospiti non finiscono qui, perché erano presenti anche le “Miss Baby Follie” (Sponsor del Concorso) le sorelline Nadir e Soraya Centonze. Alla serata hanno preso parte e sfilato nonna Anna Lucia Fossalto di 67 anni e Maria Luisa Foscarini di ben 91 anni (Miss Nonna più longeva in Italia) entrambe accompagnate in passerella dall’attore Tony Sarcinella. La giuria altamente competente e qualificata era composta da Nuccio Della Rovere giornalista e fondatore dell’emittente televisiva “Puglia TV”, come accennato sopra dalla “Super Miss Winning Italia” Giada Antico, dalla stilista Luigina Epifani titolare dell’atelier Sposanova di Parabita, dal Talent Scout Nazionale Luigi Mastria e dal fotografo Massimiliano Spedicato (Max Fotografica) nonché referente regionale del Metodo Pass.

Presidente e Notaio di Giuria (non votante) dell’evento, l’attore nonché insegnamente di Recitazione ed Interpretazione Tony Sarcinella. Ha presentato e condotto la serata la bellissima show girl Antonella Perrone che si è distinta per la sua competenza nel settore e per bravura nel condurre la serata, ricevendo encomi da tutti i presenti. Il patron Leonardo Ciullo, avendo ricevuto telefonicamente, tramite social ed in privato tantissimi complimenti per l’ottima riuscita dell’evento, orgoglioso fa sapere che “MISS WINNIN