COPERTINO (Lecce) – Rimasto incastrato sotto un grosso albero di pino che aveva appena tagliano, ha tentato con tutte le sue forze di liberarsi, ma è stato colto da un improvviso infarto e per lui non c’è stato nulla da fare.  La vittima è Corrado De Matteis, un anziano di Copertino, di 81 anni.

La tragedia si è consumata in tarda mattinata lungo la provinciale che collega Copertino a San Donato, presso l’abitazione della figlia dell’anziano. L’uomo, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, rimasto incastrato sotto l’albero di pino che, una volta tagliato, gli era caduto sopra, avrebbe tentato di liberarsi senza riuscirvi. Il panico e l’ansia sarebbero stati fatali per l’uomo, che sarebbe morto a causa di un infarto.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, le forze dell’ordine e i soccorritori del 118,  che hanno accertato il decesso per arresto cardiocircolatorio.