PUGLIA – “Primo Road Show in Puglia di Educazione Finanziaria – Autodeterminazione Economica in Rosa”, organizzato dalla Commissione Pari Opportunità della Regione Puglia. L’iniziativa, si colloca nell’ambito delle attività volte a sensibilizzare specifiche tematiche che occupano la parità di genere. L’obiettivo è di migliorare le competenze delle donne imprenditrici e libere professioniste, in materia economico-finanziaria, e assicurare un monitoraggio qualificato in ciascuna provincia pugliese sul grado di conoscenza finanziaria della popolazione femminile, in età da lavoro.

La città di Lecce rappresenta il terzo appuntamento dopo Bari e Taranto, dei sei incontri informativi e di ricognizione generale, che proseguiranno, successivamente, nelle altre province della Puglia, con la collaborazione della prestigiosa Università degli Studi di Milano-Bicocca e dell’avvocato Massimo Melpignano, esperto in materia bancaria e finanziaria e noto divulgatore televisivo.

Per iscriversi è sufficiente compilare il modulo di partecipazione: oppure è possibile registrarsi il giorno stesso dell’evento alle 14,00. La partecipazione è aperta a tutti e gratuita.

All’evento, che si terrà martedì 24 settembre alle 14,30, nella sala Consiliare di Palazzo Celestini, via Umberto I, 13 a Lecce, parteciperanno: Patrizia Del Giudice, Presidente regionale Commissione pari opportunità; Massimo Melpignano, Divulgatore finanziario e Paola Moscardino, Giornalista La7.

Porteranno i saluti il Sindaco di Lecce, Carlo Salvemini e il Presidente della Provincia Di Lecce, Stefano Minerva.

Nel corso dell’incontro saranno affrontate varie tematiche:
– Tenere a bada il conto corrente prima che ci sommerga di costi e servizi inutili
– Accesso al credito in discesa: conosciamo le regole delle banche per l’erogazione dei finanziamenti
– Cattivi pagatori e banche dati pregiudizievoli: impariamo a costruire la nostra buona immagine finanziaria identità.
– Gestione bancaria e gestione del risparmio: come possiamo raggiungere il BEF (Benessere Finanziario).

La conclusione dei lavori è prevista per le 17,00.