LECCE – Mauro Della Valle, presidente Federbalneari Salento, commenta l’intervento del presidente del Tar:

“In occasione dell’inaugurazione dell’anno giudiziario del TAR di Lecce , Federbalneari è molto  orgogliosa  per i diretti messaggi del Presidente Pasca, attraverso  una relazione che fotografa in tempo reale il Territorio salentino quale Comunità in stato di sofferenza. Federbalneari avalla l’inciso  circa le difficoltà di dare certezza all’accoglienza turistica sopratutto  nel settore Imprese balneari in materia di caos normativo; più volte abbiamo denunciato che la nostra attività balneare da circa 10 anni si è trasferita tra Studi Legali ed Aule di Tribunale, distraendo tempo e risorse economiche  che diversamente riscalderebbero come  “un raggio di sole” tutta la Comunità Salentina. La recente manifestazione in piazza palio dopo aver incontrato il Sottosegretario di Stato Bonaccorsi ed il Prefetto di Lecce, ha voluto proprio denunciare un’emergenza sociale di tutti i comparti produttivi del Salento.

Federbalneari infine si chiede  quale novità rappresenta un ‘escalation di atti criminosi, quando manca il lavoro, quando chiudono le imprese , quando la BUROCRAZIA UCCIDE LE IMPRESE?”.