GALLIPOLI – La Perla dello Ionio ha da oggi un candidato ufficiale alle elezioni regionali di maggio: si tratta dell’ex sindaco gallipolino Flavio Fasano. Stefano Minerva sosterrà Donato Metallo: nessun inciucio con Flavio Fasano, che resta alternativo all’amministrazione in carica, pur correndo nella stessa coalizione alle regionali. A destra circolano i nomi Vincenzo Barba e Toti Di Mattina come possibili candidati alle elezioni pugliesi, ma questa indiscrezione non è confermata in primis dai diretti interessati.

<<Dopo una lunga riflessione ho deciso di accettare l’offerta di candidatura a Consigliere regionale fattami già in settembre scorso da Michele Emiliano il quale me lo ha chiesto pur sapendo che avevo criticato diverse sue scelte di governo, così anche era ben consapevole che io avrei sostenuto con forza, alle “primarie” così come ho fatto, un “progetto” di Regione diverso, rappresentato da Elena Gentile.

Chi rispetta le regole democratiche di una coalizione, sa bene che il candidato che viene scelto con il sistema delle “primarie” è e deve rimanere il candidato presidente di tutta la coalizione ed io, come sempre, sono ben rispettoso di queste regole ed oggi dico, al candidato presidente, Michele Emiliano che accetto quell’offerta di candidatura!

Ciò faccio però, aderendo contestualmente ad un nuovo e per molti aspetti esaltante progetto politico”, costituito da un altrettanto nuovo “soggetto politico” che va oltre l’odierno momento elettorale per strutturarsi invece come vera formazione politica pugliese.

Senso Civico – un nuovo Ulivo per la Puglia”è questa la lista nella quale mi candiderò, accettando anche qui la proposta che già da tempo (era ancora in embrione la formazione di questo nuovo soggetto) Ernesto Abaterusso ebbe a farmi; questo è il simbolo della lista:

Ho fatto più di un incontro in provincia con persone amiche che mi hanno incoraggiato in tal senso, ma a determinarmi ad accettare sono stati gli amici ed associati di “Gallipoli Futura”, la nostra formazione politica cittadina che è e resterà unica vera e forte forza di opposizione anche durante tutta questa campagna elettorale per le regionali.

Sia chiaro fin da ora, infatti, che rilanciare Gallipoli, resta e resterà sempre il mio impegno politico primario in ogni sede e nelle prossime elezioni comunali “Gallipoli Futura” – insieme a me – sarà candidata al governo della città!

Nei prossimi giorni terrò una “conferenza stampa” per spiegare le ragioni di questo mio impegno che intendo profondere in Regione, per il pieno rilancio di tutto questo nostro estremo lembo di terra pugliese, se i cittadini salentini lo vorranno!>>.