Non si tratta di un’acquisizione a titolo definitivo; per acquisire le prestazioni di Barak, il Lecce dovrebbe far fronte a un impegno molto esoso che oggi sarebbe anche improponibile visto che la squadra lotta per la salvezza. A fine campionato si vedrà, intanto il centrocampista resta a Lecce fino al 31 agosto, l’accordo con l’Udinese è stato raggiunto. Contro la Sampdoria il giocatore sarà a disposizione di Liverani.

Ecco la nota ufficiale inviata dall’U.S. Lecce:

“L’Unione Sportiva Lecce comunica di aver raggiunto l’intesa con la Società Udinese Calcio per il prolungamento sino al 31 agosto 2020 della cessione temporanea del calciatore Antonin Barak.

L’accordo è stato possibile grazie alle eccellenti relazioni tra i due club e alla stima reciproca tra la Famiglia Pozzo e il Presidente Saverio Sticchi Damiani.

Tale vicenda è stata inoltre l’occasione per rafforzare i già proficui rapporti tra le due società anche in prospettiva futura.

L’U.S. Lecce, ringrazia la società Udinese e la Famiglia Pozzo per la correttezza e lealtà sportiva dimostrata”