TORINO – Con la disputa del 1° “Torneo Academy”, si suggella sempre di più l’intensa attività di collaborazione sportiva a livello giovanile e Scuola Calcio, tra A.S.D. Sporting Club Lecce e il Torino F. C., nell’ambito di “Torino Football Club Academy”, un progetto che fa proprio dello Sporting una delle due società “satelliti” del club granata in Italia. L’obiettivo è quello di creare i presupposti per individuare e segnalare eventuali talenti salentini a favore dello storico e blasonato club granata.

Da domani (30 aprile e 1° maggio 2016) gli Esordienti dello Sporting Club Lecce saranno appunto impegnati presso il centro sportivo “Oasi” di Rivalta di Torino nel 1° “Torneo Academy”, riservato agli Esordienti (classe 2003), nell’ambito di una manifestazione che vede la partecipazione delle 23 società affiliate e delle due società satelliti (una di queste è l’A.S.D. Sporting Club Lecce) delTorino F. C.. Nell’occasione saranno presenti alla manifestazione anche i dirigenti dello Sporting Club Lecce, il presidente Giuseppe Caus, il vice presidente Angelo Stefanelli, il segretario Roberto Turriso, e gli istruttori Francesco Vitarelli e Luca Talà.

Quello che si sta per concludere è stato un mese molto importante per l’A.S.D. Sporting Club Lecce, che ha già avuto modo di far allenare, presso il centro sportivo “Oasi” di Rivalta di Torino, i ragazzi delle categorie Allievi classe 2000 e Giovanissimi 2001-2002 (13 aprile), e Esordienti 2004-2005 (20 aprile), guidati in Piemonte dai dirigenti e relativi istruttori.

 

CONDIVIDI