Una delle tendenze più diffuse degli ultimi anni è l’attenzione alla cura dei capelli, utilizzando prodotti vegetali e naturali. La scelta dei cosmetici bio si era già diffusa da tempo per la skincare, ma da qualche anno a questa parte è nata l’esigenza di utilizzare shampoo e maschere vegetali anche sui capelli.

All’inizio si pensava fosse solo l’ultima tendenza che i millennials avrebbero prima o poi stancato, solo per essere al passo con la moda e con i cambiamenti sociali. Eppure, proprio la categoria dei più giovani, ha fatto comprendere anche ai più adulti quanto sia importante l’aspetto eco-bio degli shampoo e delle maschere: “Il motivo non riguarda le ultime tendenze né cosa ci impone la società, il motivo siamo noi”, ci spiega Emanuele Caputo, titolare ed hairstylist presso Caputo Parrucchiere a Lecce, il primo ad aver introdotto nel suo Salone una linea completamente vegetale ideata da lui: Onic’s Treatment. “La scelta di creare una linea dedicata al naturale è nata sì dalle esigenze delle mie clienti, non solo giovani, ma soprattutto dal beneficio che essa apporta in maniera consistente, ai capelli di una persona. Grazie allo shampoo Tonificante o Idratante e alla maschera Idratante Onic’s Treatment, il cambiamento è visibile sin dai primi lavaggi: capelli più puliti, nutriti, morbidi, capaci di crescere più velocemente. I miei prodotti sono adatti a tutti: dai bambini fino alle donne in gravidanza, perchè privi di siliconi e parabeni. Al loro interno, sono presenti soltanto estratti vegetali che aiutano a combattere e prevenire la caduta, la forfora e aiutano a purificare la cute, come nel caso dello Shampoo Tonificante, adatto alle cuti più grasse”, continua Emanuele.

 

I siliconi sono descritti dalle case cosmetiche come ingredienti fondamentali per riempire e riparare le fibre capillari, mentre, dal punto di vista chimico, i tensioattivisono ritenuti le molecole più efficaci per garantire l’effetto pulente, in quanto in grado di emulsionare lo sporco. Ma è davvero necessario che shampoo e maschera contengano questi ingredienti? Oltre alle proprietà riconosciute, siliconi e tensioattivi hanno infatti anche numerose controindicazioni. “I prodotti commerciali contenenti siliconi danneggiano non solo la cute, ma producono l’effetto contrario: disidratano e sfibrano il capello, che lavato tutti i giorni con quella tipologia di prodotti perde luminosità e corposità. Ecco perchè poi ci si ritrova con le punte dei capelli simili a paglia” afferma Emanuele Caputo. “Onic’s Treatment è la soluzione per chi non solo segue una filosofia naturale, ma anche per chi nel suo percorso di cura dei capelli, necessita lavarli frequentemente, senza danneggiarli” conclude  l’hairstylist, che invita a provare i prodotti Onic’s Treatment durante un trattamento o un servizio, senza costi aggiunti, presso Caputo Parrucchiere in  Piazzetta G. Congedo, 4.

Per Info e Prenotazioni contattare il numero 0832.348728

Tania Tornese