LECCE – Attentato incendiario contro un bar del centro di Lecce. Alcuni malviventi, infatti, hanno dato alle fiamme il gazebo del bar “White Lady”, situato lungo via 95esimo Reggimento Fanteria, nel pieno centro della città.

Ad accorgersi del rogo in atto, attorno all’una di notte, è stata una pattuglia delle Volanti di polizia, che ha notato il gazebo in legno avvolto dalle fiamme ed ha subito allertato il 115.

Sul posto sono rapidamente accorsi i vigili del fuoco del comando provinciale di Lecce, che hanno quindi provveduto a domare le fiamme, evitando così ulteriori danni alla struttura esterna del locale.

Le indagini sono affidate agli investigatori della squadra mobile della questura di Lecce. Al vaglio dei poliziotti, i filmati registrati dalle telecamere di sicurezza presenti nei dintorni.

All’alba, invece, un altro rogo ha coinvolto tre autovetture, parcheggiate l’una accanto all’altra in via Ausonio, alla periferia della città, lungo la strada che conduce alla marina leccese di Frigole. Anche in questo caso, per domare le fiamme, sono intervenuti i vigili del fuoco. Le cause che hanno scatenato l’incendio sono in fase di accertamento da parte degli agenti di polizia.