foto repertorio

SALENTO – Brusco calo delle temperature dalla notte. L’assaggio di primavera dei giorni scorsi lascerà spazio ad un ritorno deciso dell’inverno che tornerà a farsi sentire nel Salento per tutta la settimana. In particolare a farsi sentire e a dare i maggiori fastidi sarà il forte vento di tramontana che soffierà con vigore e forza nei prossimi giorni. E la rotazione dei venti dai quadranti settentrionali determinerà un calo delle temperature in particolare nelle ore notturne.

Anche di giorni la colonnina di mercurio si manterrà sotto le medie del periodo. Quest’ondata di freddo non dovrebbe portare neve sul Salento. Il forte vento, infatti, dovrebbe garantire giornate soleggiate ma molto fredde. Il mare Adriatico, in particolare, risulterà molto mosso e sono previste forti mareggiate su tutta la costa. Insomma chi credeva che fosse imminente il tempo di riporre nell’armadio cappotti, sciarpe e guanti dovrà ricredersi. In questa settimana bisognerà coprirsi.