LECCE – Nella giornata di ieri ( giovedì 14 novembre) si è tenuto un incontro basato sulla guida all’ascolto, presso l’Istituto Stomeo-Zimbalo, con i maestri di Harmonium Scuola Superiore di Musica. L’Istituto Comprensivo Stomeo-Zimbalo di Lecce, pur non prevedendo un indirizzo musicale, promuove la musica e l’importanza della pratica strumentale già nella scuola primaria. Fra le diverse iniziative, ieri mattina nel plesso di viale Roma, gli allievi delle classi terze, sono stati coinvolti attivamente in una guida all’ascolto tenuta dai docenti di Harmonium Scuola Superiore di Musica di Lecce. In questi anni si fa strada la disciplina della musicoterapia anche nelle scuole per favorire una crescita culturale e psico-fisica dell’alunno.

La dirigente scolastica, Prof.ssa Biagina Vergari, ha fortemente sostenuto questa iniziativa come opportunità di crescita per gli studenti; attraverso l’esperienza musicale si possono, infatti, sviluppare competenze corporee, motorie e percettive. Gli alunni delle classi terze hanno potuto conoscere più da vicino diversi strumenti musicali, in particolare, la chitarra classica, la tastiera, il violino, il flauto traverso, la tromba e il tamburello, ed apprezzare le melodie eseguite dai prestigiosi maestri di Harmonium Scuola Superiore di Musica.