LECCE – Il Coordinamento Cittadino di CAMBIAMO, presieduto dal Coordinatore Wojtek Pankiewicz, su relazione e proposta del Delegato alla Fiscalità regionale e locale, Gianluca Bruno ha approvato la seguente presa di posizione.

Nei parcheggi esterni all’ospedale Vito Fazzi, sono visibili da giorni segnali verticali di zona sosta soggetta a pagamento, che lascia presagire un’imminente entrata in vigore delle strisce blu.

“Il COORDINAMENTO DI CAMBIAMO, é assolutamente contrario a questa ennesimo balzello proposto dall’Amministrazione comunale di Lecce ricordando che nel luogo di cura non ci si reca certo per divertimento o per fare shopping – spiega Wojtek Pankiewicz – 

Sarebbe, invece, auspicabile che l’Amministrazione predisponesse dei minibus elettrici di cui è dotata per fare la spola tra il parcheggio e l’entrata del nosocomio (distante centinaia di metri), servizio certamente molto utile per gli anziani e i diversamente abili soprattutto nelle fredde e piovose giornate invernali.

Si chiede, inoltre, una costante e incisiva presenza delle forze di polizia locale a contrasto del fastidioso dilagare dei posteggiatori abusivi”.