TAVIANO (Lecce) – Avviato il cantiere per il RESTAURO DEL MONUMENTO AI CADUTI in Piazza Diaz, un intervento necessario per un simbolo così caro a tutti i tavianesi, e per ripristinare un certo decoro in un luogo che negli ultimi anni versava ormai in pessime condizioni e comprometteva seriamente la sicurezza e la viabilità della zona.

Il progetto è finanziato con risorse di gestione dell’ Unione Ionica Salentina, alla cui presidenza si trova oggi il Comune di Taviano con il Sindaco Giuseppe Tanisi, ed è stato redatto dall’architetto Eliseo Aprile con i tecnici comunali Tommaso Rainò, Luigi Gianni e Luigi Grimaldi.

I lavori sono seguiti dall’ Ufficio Lavori Pubblici, guidato dal vice sindaco e Assessore ai L. L. P. P. Francesco Pellegrino, dal Consigliere Gianni Fonseca e dall’Assessore Marco Stefàno, e prevedono il ripristino della sede stradale compromessa e una nuova decorazione dello spazio circostante.

“Un lavoro che ormai si rendeva urgente e non procrastinabile, per restituire decoro ad un luogo della memoria a noi particolarmente caro, mettere in sicurezza abitazioni e cittadini in un’area ormai compromessa. Inoltre il ripristino del manto stradale ci permette di migliorare la viabilità e riqualificare l’intera piazza.” Assessore Unione Ionica Salentina e Consigliere comunale Gianni Fonseca.

“Un progetto che abbiamo voluto fortemente e che ora portiamo a compimento; onorare un luogo storico, i nostri caduti, tramandare al culto dei secoli il ricordo dei nostri morti gloriosi, ci qualifica come comunità nella promozione di così alti e nobili valori e nel suo amor di Patria” Sindaco Giuseppe Tanisi.