Presentata a Surbo la mozione pilota della Confederazione Italiana Agricoltura per fare di ogni comune del Salento, con i benefici economici del caso, una “zona svantaggiata”