HomeCronacaIl cric cede all'improvviso e lo travolge, muore nel giardino di casa

Il cric cede all’improvviso e lo travolge, muore nel giardino di casa

mort-acquaricaACQUARICA DI LECCE – Una fatalità lo ha ucciso sul colpo, senza lasciargli scampo. È morto schiacciato dalla sua auto, alla quale stava cambiando uno pneumatico, il 65enne di Acquarica di Lecce, Giuseppe Elia, pensionato e padre di tre figli. Il dramma si è consumato in un istante: l’uomo si trovava nel giardino della sua abitazione, in via Giuseppe Garibaldi, ad Acquarica di Lecce, quando il cric sul quale era stata issata la vettura ha ceduto d’un tratto, travolgendo il 65enne, che in quel momento si trovava sotto l’auto.
I soccorritori del 118, seppur accorsi tempestivamente dall’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, al loro arrivo hanno potuto soltanto constatare il decesso dell’uomo. Sul posto, anche i carabinieri della stazione di Vernole, mentre il piccolo paese salentino è sgomento, per una tragedia assurda, che ha gettato nello sconforto un’intera comunità.

Link Sponsorizzato

Ultime Notizie

Il Lecce in America per “Calcio il Back” con l’A.D. Mencucci

0
L’US Lecce in America per la manifestazione CALCIO IS BACK, a rappresentarla l’A.D. Sandro Mencucci.La Lega Serie A, infatti, approda negli Stati Uniti con...