LECCE – “Andy Warhol – Ladies vs Gentleman e gli scatti di Maria Mulas“, il nome della mostra ospite al Castello Carlo V di Lecce appare certamente lungo, ma davvero tante e diversificate sono le sezioni in cui essa è stata pensata e suddivisa: dal 25 giugno al 20 novembre 2016 potremo ripercorrere alcuni momenti salienti della carriera artistica e della vita di Andy Warhol, attraverso 72 opere dell’artista stesso e 12 scatti della fotografa italiana Maria Mulas.

L’itinerario espositivo negli ambienti del Castello Carlo V di Lecce – si legge nel comunicato – è stato strutturato in modo da porre lo sguardo sull’artista nel suo complesso, sia nella sua opera che nella sua vita. E così Ladies vs Gentleman fa parte di quella sezione della mostra dedicata alle dieci serigrafie del 1975 attraverso cui Warhol cattura la vita notturna di New York ritraendo le drag queen afroamericane del club The Gilden Grape, accompagnate dagli acetati dedicati alla serie, da polaroid e opere uniche su carta.

Le successive due sezioni della mostra leccese accolgono immagini maschili e femminili realizzate dal padre della Pop Art americana nel tempo, rintracciate in collezioni private nel milanese, tra cui possiamo vedere alcune delle sue opere più note, entrate ormai nell’immaginario collettivo, come quella di Marilyn, Mao, Keith Haring, e volti italiani come quello di Marina Ferrero e Gianni Agnelli.

Il carattere di italianità dell’esposizione di Lecce non si esaurisce in questi volti, ma trova spazio nei 12 scatti della grande fotografa di Manerba del Garda Maria Mulas, a cui è riservata un’ulteriore sezione: la Mulas, nota per i suoi ritratti a grandi artisti, riesce attraverso questi scatti a trasmettere diversi tratti della personalità di Andy Warhol, soprattutto nella preziosissima testimonianza dell’ultima uscita pubblica dell’artista nel 1987, ad un mese dalla sua morte.

A completare l’esposizione il video Factory Diaries, girato nel maggio del 1982 da Andy Warhol e Peter Wise durante un viaggio da New York a Cape Cod, nel Massachusetts, e una serie di opere in ambito musicale, cinematografico e di spettacolo che mostrano la multidisciplinarietà dell’artista.

Info:

Dal 25 giugno al 20 Novembre 2016

Lecce, Complesso monumentale Castello Carlo V

Orari:

dal 25 giugno al 15 luglio dalle 9.00 alle 21.00
dal 16 luglio al 31 agosto dalle 9.00 alle 23.00
dal 1 al 30 settembre dalle 9.00 alle 21.00
dal 1 ottobre al 20 novembre dalle 9.00 alle 20.30
sabato e la domenica l’apertura è alle 9.30 anziché le 9.00