LECCE – I campioni d’inverno hanno scelto il Vita restaurant e hanno festeggiato con una torta targata U.S. Lecce nell’elegante sala ricevimenti del locale più chic del centro storico. I giallorossi sono concentrati su un campionato che per ora sta dando tante soddisfazioni, però, non rinunciano a qualche prelibatezza in compagnia dei giornalisti accorsi. Il presidente Saverio Sticchi Damiani è più sorridente che mai. Il giornalista sportivo leccese di lungo corso, Elio Donno, ha parlato a nome di tutti i colleghi e ha elogiato la società e la professionalità dei dirigenti. Il Lecce allenato da Fabio Liverani ha una marcia in più: colpisce duro, è concreto e spietato con gli avversari al punto giusto. E’ una squadra compatta e capace di giocare un buon calcio. Anche la squadra del Vita, che ha ospitato i giallorossi è capace di conquistare grandi mete: con lo chef, Giovanni Pellegrino, ha inaugurato il nuovo menu e punta sui sapori e sui prodotti tipici del Salento.

Il noto locale del centro che offre le sue sale per eventi, spettacoli e manifestazioni culturali ha rivoluzionato la sua cucina e si prepara a conquistare i palati dei turisti e dei leccesi anche a Natale. E’ previsto uno straordinario menu alla carta per l’occasione. Ecco alcuni piatti: Ratatouille; Cappellacci ripieni al caprino e pistacchi su fondo al marsala; Spaghettone con calamaretti, crema di buttata e germogli di porro; Polpo, fondo Bruno, funghi e lime; Tarte au citron; Soufflé menta e liquirizia. Sarà un tripudio per i palati: la squadra in cucina possiede i più importanti segreti e ricchezze della gastronomia salentina.