LECCE – Secondo appuntamento domani, mercoledì 13 febbraio, alle 16, per il corso “La cura di sé e del mondo attraverso la scrittura e la lettura”, nato dalla collaborazione tra l’Ufficio della consigliera di Parità della Provincia di Lecce e la Libera Università dell’autobiografia di Anghiari (LUAA).

Educare alla felicità sarà il tema al centro dell’ incontro, che si svolgerà a Lecce presso il Monastero delle Benedettine, e sarà condotto dall’ideatrice dell’iniziativa Laura Madonna, cultrice ed esperta in campo autobiografico, rappresentante della LUAA nel Salento.

Il progetto, articolato in cinque incontri gratuiti itineranti, è rivolto a chiunque desideri cimentarsi nell’ascolto di sé e nella scrittura “che dà voce al nostro pensiero”, indipendentemente dal livello culturale, ed è strutturato in maniera tale da avvicinare un pubblico eterogeneo all’auto consapevolezza. In particolare, gli incontri sono suddivisi in una parte teorica, in cui si “ascoltano” autori della letteratura di tutti i tempi, una laboratoriale e una di confronto.

Partito il 31 gennaio scorso con un primo incontro a Palazzo Adorno, il corso proseguirà, sempre presso il Monastero delle Benedettine il 14 marzo, alle 16, (Fragilità e leggerezza). Gli ultimi due appuntamenti si svolgeranno presso la sede della Fondazione Palmieri onlus, il 4 aprile (Tenersi a cuore) e il 9 maggio, alle 17, (Di che giardino sono?).