LECCE – Forza Italia apre le porte a Bernardo Monticelli Cuggiò. Qualche mese fa si parlava di un suo passaggio alla Lega, come per il consigliere Martini: i tempi non erano ancora maturi e tutto è naufragato. Oggi il consigliere eletto nella lista di Paolo Perrone ha deciso di far parte dei berlusconiani: rafforzando le file dei consiglieri uscenti favorevoli alle primarie. La sua scelta, infatti, arriva proprio nel pieno di un braccio di ferro interno al partito tra chi vuole che si rispetti la scelta fatta dal direttivo e chi invece propende per le consultazioni di base con l’obiettivo di non spaccare il centrodestra. Il professionista leccese ed ex consigliere comunale nelle scorse ore ha aderito al progetto del partito azzurro, condividendone ideali e progetto politico. E già dalle prossime ore sarà al lavoro contribuendo a costruire un percorso condiviso in vista delle elezioni amministrative del prossimo maggio.

«Da tempo seguo e apprezzo il progetto politico che Forza Italia sta costruendo a Lecce città, così come nel resto del Salento – dichiara Bernardo Monticelli Cuggiò – Ma considero ampiamente condivisibili i valori del partito a livello nazionale e del Ppe sul fronte europeo. Democrazia e libertà in Europa, dignità della persona, eguaglianza, giustizia, legalità e solidarietà per me rappresentano i capisaldi di ogni azioni politica che si rispetti. Ecco perché ho deciso di aderire convintamente a Forza Italia e ringrazio il Coordinatore provinciale Paride Mazzotta per l’accoglienza riservatami sin da subito. Inutile ribadire che sarò a disposizione del partito, portando in dote il mio contributo di esperienza professionale e politica e mettendolo a disposizione del partito già in prospettiva delle prossime elezioni amministrative».

«In una fase così delicata per il partito e per il centrodestra cittadino, l’adesione al progetto di Forza Italia di un professionista affermato che nel suo curriculum vanta un’esperienza consolidata tra i banchi del Consiglio comunale come Bernando Monticelli Cuggiò ci riempie di orgoglio e rafforza l’idea che la direzione verso la quale Forza Italia continua a muoversi e a costruire un progetto politico è quella giusta – commenta il Coordinatore provinciale di Forza Italia Paride Mazzotta – Siamo certi che Bernanrdo Monticelli Cuggiò saprà dare il suo prezioso contributo al dibattito interno al partito già in questa fase e che insieme a tanti altri professionisti e al direttivo del partito potremo costruire un gruppo di lavoro in grado di puntare con entusiasmo alle amministrative del prossimo maggio».