CASARANO (Lecce) – Si torna a concorrere. Parte nel week end prossimo con la 26^ edizione del Rally Casarano la Coppa Italia di Zona, serie che vedrà stabilmente presente anche quest’anno la Scuderia Salentomotori di Tricase. Nel primo appuntamento del 2019 saranno 12 gli equipaggi presenti alla gara salentina. Il percorso dell’edizione 2019 rispecchia all’incirca quello tradizionale, con le prove già effettuate negli anni precedenti. Manifestazione organizzata dalla Scuderia Casarano Rally Team, con 372,46 km, con 8 prove speciali e per un totale di 62,30 km. Tra i partenti della Scuderia presieduta da Antonio Forte, figurano il pilota di Ruffano Francesco Rizzello affiancato dall’abituale navigatore casaranese Fernando Sorano, già vincitori di ben sei edizioni, a bordo di una Skoda Fabia R5 del Team RB di Udine.

Ad affiancare Rizzello nella classe di appartenenza ci penserà il suo compaesano, il driver Mauro Adamuccio che ancora una volta sarà coadiuvato dal bolognese Salvatore Tridici, a bordo di una Ford Fiesta del Team Colombi. Nella classe Super 1600 è confermata la presenza del veterano casaranese Giuseppe Leo Albano, a bordo della Renault Clio del team Ferniani, affiancato per la prima volta da Filippo Alicervi. Il solito duetto di coppia, Pasquale Protopapa insieme alla compagna Sandra Ruberto, fa ritorno sulle prove speciali con la loro piccola ma divertente Peugeot 205 A5. A distanza di qualche anno, si ritrova l’equipaggio Gianluca Lecci, affiancato da suo cognato Luca Torsello, che per l’occasione ha scelto la Peugeot 106 Kit del Team IM Motorsport, stessa vettura e stesso Team per Francesco Giangreco, con al fianco un nuovo navigatore, il ferrarese Daniele Pelagalli.

A difendere la classe Racing Start Plus 1600, ci penseranno i due equipaggi, il primo Donato Parrotto accompagnato dalla toscana Cristiana Morbidi, oramai una coppia affiatata, con la Citroen Saxo; il secondo, altra coppia fissa, il corsanese Antonio Russo con la sua performante Citroen C2, condotto come al solito da Gabriele Sorrone. Ritornano in casa Salentomotori anche i due brindisini, Francesco Formosi e Daniele Di Totero, che come al solito cercheranno di difendere le prime posizioni di classe, a bordo della Peugeot 106 rally Continua la sua performance, l’equipaggio Luca Negro e Nicola Negro, che a distanza di poche settimana del Rally di Formia, ritorna in gara con la Renault Twingo R2B del Team Trodella. Nella classe R1C farà coppia il nuovo equipaggio, composto dal lizzanese Tommaso Miccoli e Cristian Monaco, al via con una Renault New Clio.

Infine, confermata anche la presenza dell’equipaggio Antonio Forte e Gianmarco Ventruto a bordo della Peugeot 207 super 2000. Stop per Tommaso Memmi e Albino Pepe, che per impegni improrogabili non possono essere presenti al Rally di Casarano, ma hanno già confermato la loro presenza al Rally del Salento. La direzione sportiva della Scuderia Salentomotori è affidata al dott. Paolo Potera, mentre sarà Carlo Merico ad occuparsi delle pubbliche relazioni. Punto di riferimento per aggiornamenti e news, programma, orari di gara, modulistica, cartine e video del percorso di prossima pubblicazione, rimane la sezione Rally Città di Casarano 2019 visionabile dal sito internet dell’organizzazione all’indirizzo www.casaranorallyteam.it.