LECCE – Il 16 giugno a Taranto con la FINALE REGIONALE PUGLIA CSEN , si è conclusa la stagione del softair.

La puglia da sempre è una regione rinomata sia per la diffusione che per la promozione dell’attività ludico sportiva del nuovo millennio.

La Finale regionale puglia per il circuito CSEN è stata organizzata dall’asd Go Devils di Bari con la collaborazione di altri club: Gli Shinkitai Taranto ( gestori del campo su cui si svolta) i Naos , gli Swat , i MACVSOG e la 1^Legio sas.

Al nastro di partenza 15 team pugliesi appartenenti ai vari comitati provinciali.

Gara old style proposta dagli organizzatori resa difficile dal forte caldo e un campo impervio, le squadre hanno dovuto sudare e sopportare molta fatica per portare a termine le prove e la gara stessa.

Sul podio della FINALE REGIONALE PUGLIA CSEN finiscono :
1^ posto asd Foxhound di Matino (LE),
2^ asd Danger airsoftclub Salento di Galatina (LE),
3^ asd Deserters di Bari.

Per le tre squadre in testa alla graduatoria regionale scatta l’accesso alla FINALE NAZIONALE CSEN .

Così per Asd Danger airsoftclub salento e asd Foxhound di matino , le due squadre salentine e per i Deserters di Bari arriva la qualificazione e la possibilità di rappresentare la puglia alla Finale Nazionale CSEN.

( Che per la prima volta verrà svolta in puglia)
Da sempre il circuito CSEN Puglia con i suoi comitati e le squadre appartenenti si abdica per la promozione del softair e del territorio e dello sport , come elemento sano e aggregativo a contatto con la natura.

1^ Classificati asd Foxhound Matino ( Le )

2^ Classificati asd Danger air soft club Galatina ( Le )

3^ Classificati asd Deserters Bari