CASTRI’ (Lecce) – Sarà uno Strudel di Melanzane la succulenta novità della diciannovesima edizione di Marangiane in Festa, divenuto oramai un vero e proprio happening per l’estate salentina realizzato dalla Pro Loco di Castrì. Ieri sera, alla presenza di una numerosa delegazione di cittadini, una giuria composta da giornalisti ha valutato ben sedici portate realizzate da fantasiose ed operose mani, valutando la presentazione ed il gusto.

La gustosa competizione è stata vinta dallo Strudel di Melanzane realizzato dal giovane Fabrizio Bruno; una pasta sfoglia con all’interno un ripieno composto da melanzane fritte, carne macinata, menta, funghi e bresciamella: “Tutto è realizzato rigorosamente a mano – spiega Bruno – dalla pasta sfoglia alla bresciamella, con cura e passione. Lo spirito della nostra manifestazione è proprio questo, far continuare a vivere le sane abitudini dei nostri nonni, valorizzando i prodotti della nostra terra, a km0, per poi offrirli a tutti coloro che verranno a trovarci”.

A portare il saluto ed il suo in bocca al lupo anche l’Assessore all’industria turistica e culturale della Regione Puglia, Loredana Capone.