CAVALLINO (Lecce) – Giovedì 20 giugno 2019 alle ore 19.00 nella Galleria del Palazzo Ducale dei Castromediano a Cavallino il noto politico Fabrizio Cicchitto, già capogruppo del Popolo della Libertà alla Camera dei Deputati durante la XVI legislatura, presenterà il suo libro «Storia di Forza Italia. 1994.2018» (Rubbettino). Ad aprire la serata saranno i saluti del Sindaco della Città di Cavallino Avvocato Bruno Ciccarese Gorgoni. Coordinerà l’On. Biagio Marzo. Interverranno Stefania Craxi, Senatrice di Forza Italia, Tommaso Nannicini, Parlamentare Pd e Francesca Franzoso, Consigliere di Forza Italia alla regione Puglia.

Il libro è attraversato da due filoni: da un lato una ricostruzione della storia di Forza Italia dalla sua fondazione fino ai giorni nostri e dall’altro i ricordi personali dell’autore che ne è stato vicecoordinatore nazionale e presidente del gruppo parlamentare alla Camera. Il tentativo è quello di sviluppare una riflessione libera da schemi precostituiti, al di là della demonizzazione mediatica e giudiziaria di cui è stato oggetto Silvio Berlusconi e anche di una acritica esaltazione. Nell’analisi degli errori del PD, di Forza Italia, dei centristi sono colte le premesse di ciò che si sarebbe verificato alle elezioni del 2018 con l’esplosione delle tendenze populiste e sovraniste. Questo libro può essere un contributo per gli storici che in futuro si occuperanno di questo periodo della vita politica italiana.

Fabrizio Cicchitto (Roma, 26 ottobre 1940) è stato capogruppo del Popolo della Libertà, alla Camera dei Deputati, durante la XVI legislatura. Ha fondato ed è direttore della rivista Ircocervo, rivista trimestrale dei riformisti, liberalsocialisti e cattolici liberali e Presidente della fondazione Riformismo e Libertà per le ricerche politiche, storiche ed economiche. È inoltre editorialista de Il Giornale e membro della direzione de l’Avanti! Negli anni 70 Fabrizio Cicchitto è stato segretario della Federazione Giovanile Socialista Italiana e poi membro del partito Socialista Italiano, per il quale ha ricoperto le cariche di Deputato e Senatore partecipando ai lavori della Commissione Bilancio della Camera e alla Commissione Industria del Senato. Nel 1999 Fabrizio Cicchitto ha aderito a Forza Italia e tra le cariche assunte ha perso parte alla Commissione parlamentare sul G8 di Genova. Quando Forza Italia è confluita nel Pdl, è diventato capoguppo del partito alla Camera. Dal 7 maggio 2013 è Presidente della III Commissione (Affari Esteri re Comunitari) della Camera dei Deputati. Nel novembre dello stesso anno, contestualmente alla sospensione delle attività del popolo delle Libertà ed la rilancio di Forza Italia, ha aderito al Nuovo Centrodestra di Angelino Alfano e Renato Schifani. È autore di molteplici opere, tra cui Storia di Forza Italia (Rubbettino).