TRICASE (Lecce) – Il grande pugilato approda a Tricase per la XII edizione del “Memorial Alessandro Serafino” organizzato da “Alex Boxe” con il match tra i due superpiuma Michael Escobar Cuevas e Vittorio Parrinello.

Domenica 14 Luglio alle 20,30 in Piazza G. Pisanelli, la palestra tricasina in collaborazione con “ASCLA” organizza la manifestazione intitolata al giovane sportivo scomparso prematuramente circa 10 anni fa.

Durante la serata, sul ring salirà anche Samuele Coluccia, sedicenne atleta locale per la categoria “Youth”, saranno assenti causa infortunio invece gli altri tricasini Giovanni Zippo, punta di diamante della “Alex Boxe” nonché medaglia di bronzo ai campionati italiani Senior 2017 ed Edoardo Rizzello.

Insieme ai pugili allenati dal Maestro Giuseppe Musarò, saranno presenti all’evento anche sportivi provenienti da altre regioni tra cui gli allievi della storica Quero-Chiloiro di Taranto che, nel mese di marzo scorso, ha ricevuto il più alto riconoscimento a livello nazionale: il primo posto nella classifica di merito 2018 stilata dalla Federazione Pugilistica italiana su un numero di 925 società italiane.

L’iniziativa è tappa di un impegno costante dell’Associazione Sportiva Dilettantistica presieduta da Salvatore Piccinni insieme al suo vice Antonio Ruggeri, che ha consentito ad “Alex Boxe” di ritagliarsi un posto di primo piano nello scenario sportivo regionale, ospitando campioni del calibro di Patrizio OlivaAlessandro MazzinghiMichele PiccirilloAntonio De Vitis e Giacobbe Fragomeni, campione del mondo WBC nel 2008 per la categoria dei pesi massimi leggeri, noto anche per essere stato nel 2016 il vincitore del reality show “L’isola dei famosi”.