LECCE – Alba di fuoco in via Potenza, a Lecce, dove le fiamme hanno interessato la parte anteriore di una Fiat 500L intestata ad una donna residente nella zona.

L’allarme al 115 è scattato poco dopo le 6 del mattino, quando alcuni cittadini hanno notato la vettura avvolta dal fuoco ed hanno immediatamente richiesto l’intervento dei vigili del fuoco.

Accorsi sul posto nel volgere di pochi minuti, i “caschi rossi” del comando provinciale di Lecce hanno così iniziato la loro personale battaglia contro le fiamme, riuscendo a domarle prima che le stesse potessero distruggere completamente la vettura ed arrecare danni ai prospetti delle villette adiacenti.

I danni sono comunque notevoli: il fuoco ha distrutto completamente tutta la parte anteriore del veicolo. La zona è stata presto raggiunta anche dai carabinieri, che insieme ai vigili del fuoco hanno avviato le indagini per risalire alla matrice dell’incendio. Al vaglio anche i filmati registrati da eventuali telecamere di sicurezza presenti nei dintorni.