SAN CATALDO (Lecce) – Domenica 17 novembre dalle ore 10.30 i volontari di Sea Shepherd saranno impegnati nella pulizia spiaggia presso il faro di San Cataldo in collaborazione con Thegreenmarch.

Dopo il successo del primo incontro di ottobre, gli attivisti replicheranno l’impegno nella seconda tappa della campagna 2019/20 – “Puliamo le spiagge del Salento”- per la pulizia della spiaggia di San Caldo muniti di guanti, sacchi e amore per il mare.

In questa occasione “Thegreenmarch”, organizzazione che si occupa della pulizia e salvaguardia non solo delle coste ma anche dell’entroterra, ha unito le forze a Shepherd Puglia nel percorso itinerante – “Puliamo le spiagge del Salento”- una campagna di interventi lanciata sul territorio salentino dal 2015 da Sea Shepherd coordinamento Puglia.
Intento comune è la salvaguardia delle coste pugliesi attraverso interventi diretti a tutela del territorio. In quest’ottica Sea Shepherd e The Green March sono liete di dare il loro contributo consapevoli che ogni singola azione possa fare la differenza al fine di tutelare l’ecosistema marino.

Sea Shepherd in collaborazione con The greenmarch invita coloro che avessero piacere ad unirsi all’evento e a prendere parte alla campagna che da sempre vede volontari e cittadini locali aderire spontaneamente alle iniziative.

Insomma, domenica 17 novembre dalle ore 10.30 alle 13, attivisti e appassionati del mare si ritroveranno insieme per contribuire alla difesa dell’ecosistema marino. Vi aspettiamo numerosi presso il Faro di San Cataldo muniti di sacchi e guanti.