TRICASE (Lecce) – Il preludio all’apertura del Presepe di Tricase, come da tradizione, è la consegna delle chiavi della città di Tricase ai protagonisti del Presepe vivente. Per numeri e per grandezza è stato definito dalla stampa nazionale, la Betlemme d’Italia. Al termine della celebrazione della Santa Messa officiata da Mons. beniamino Nuzzo, Vicario della Diocesi Ugento-Leuca, il sindaco del paese Carlo Chiuri ha consegnato le chiavi della città agli interpreti di Maria e San Giuseppe. Al termine della celebrazione della Santa Messa, nella Basilica della Natività, si è esibita la Grande Orchestra di fiati Città di Tricase con il direttore Rocco Fabia ed il Soprano serena Schirinzi.
Abbiamo ascoltato il sindaco Carlo Chiuri e l’assessore Lino Peluso.