MIGGIANO (Tricase) – Stava utilizzando una troncatrice nella corniceria dove lavora come operaio, quando è rimasto inavvertitamente ferito alla mano sinistra e costretto a subire nella notte un intervento chirurgico all’arto.

Il grave infortunio sul lavoro si è verificato nella serata di ieri nella zona industriale tra Miggiano e Tricase, in territorio del primo comune, dove un uomo di 54 anni – D.G. le sue iniziali, di San Cassiano – si è ferito mentre lavorava il legno all’interno della ditta “Mdl day”. Tutto è accaduto attorno alle 20.45, un’ora e un quarto prima che l’azienda chiudesse i battenti.

Soccorso dai colleghi, che hanno immediatamente richiesto l’intervento del 118, l’uomo è stato preso in consegna dai soccorritori, che hanno tamponato la profonda ferita rimediata alla mano sinistra, per poi trasportarlo d’urgenza alla volta dell’ospedale “Panico” di Tricase. Nella notte, il malcapitato operaio è stato sottoposto anche ad intervento chirurgico-ortopedico.

La zona, oltre che dalle ambulanze, è stata raggiunta anche dai carabinieri di Specchia e dagli ispettori dello Spesal Area sud, per verificare se fossero rispettate tutte le norme previste in materia di sicurezza sui posti di lavoro.