POGGIARDO (Lecce) – Sarà Pino Ingrosso, sabato 15 febbraio (ore 19.00 ingresso libero), il protagonista del nuovo appuntamento con la rassegna PoggiardoIncontra, organizzato dalla Pro Loco di Poggiardo in collaborazione con Palazzo Circolone e Caffè Cittadino e con Mondoradio Tuttifrutti e Belpaese come media partner.

Pino presenterà, in una irresistibile versione acustica, con voce e chitarra accompagnato ai cori da Daniela Guercia, il suo primo magnifico album di inediti “Note di un viaggio…Andata” di cui ha firmato testi, musiche e arrangiamenti, lasciando la direzione artistica al grande percussionista Alessandro Monteduro.

Dieci brani di straordinaria bellezza per la musica e per i testi tutti in dialetto salentino, la cui ispirazione ha una duplice matrice: da una parte nostalgie personali, ricordi e riflessioni intime, dall’altra lo sguardo sul mondo, dalla strage al Bataclan di Parigi ai drammi dell’immigrazione per mare e della moderna immigrazione.

Un disco da ascoltare e riascoltare che mette in evidenza la cifra artistica di uno straordinario musicista e compositore salentino dalla voce calda, potente e talmente bella da essere stato per lunghissimo tempo la voce solista di Nicola Piovani e aver lavorato con alcuni giganti della musica e del teatro napoletani come Eugenio Bennato, Roberto De Simone e Peppe Barra.

Dialogherà con l’artista Pasquale De Santis.

PoggiardoIncontra, giunta al suo 35° appuntamento in poco più di due anni, vuole essere un’occasione per conoscere storie, incontrare persone, confrontarsi su idee con alcuni dei principali protagonisti del panorama letterario, giornalistico, artistico e politico nazionale su temi di grande interesse e attualità, ma anche occasione per far “scoprire” ai suoi ospiti, in un reciproco arricchente scambio, gli aspetti più caratterizzanti del territorio, dai centri storici alle botteghe di artigianato, dai beni culturali e naturalistici alla vita quotidiana che anima le piazze e i circoli.