SALENTO – Se nel Salento il virus “frena”, non si può dire lo stesso nel resto della Regione, dove i nuovi casi accertati di Covid-19 sono ben 27, sebbene sia il risultato di un riallineamento dei dati e di positività accertate negli ultimi giorni. Due di essi, stando al bollettino epidemiologico, si sono registrati nella provincia di Lecce.

Nelle ultime ore sono aumentati anche i decessi con nuovo coronavirus – più 4 rispetto a ieri – per un totale di 482 morti. A fronte di 27 nuovi contagi si sono registrate 24 guarigioni.

Sono i dati dell’ultimo bollettino epidemiologico della Regione Puglia e della Protezione Civile, che stanno gestendo l’emergenza sanitaria.

Stando alla mappa ufficiale dei contagi, che considera non più i casi accertati totali ma quelli attualmente positivi, non vi sarebbero nuovi comuni “contagiati”. Sale il numero degli attualmente positivi nel comune di Campi Salentina: da un minimo di 6 ad un massimo di 10. I comuni indicati dal bollettino sono diversi rispetto a quelli indicati dal report Asl diffuso il 22 maggio (qui il link).

Secondo il bollettino epidemiologico, attualmente il Covid-19 è presente in 53 comuni della provincia di Lecce.

Oltre 50 casi attualmente positivi: Lecce

Da 21 a 50 casi attualmente positivi: Soleto.

Da 11 a 20 casi attualmente positivi:Copertino e Gallipoli.

Da 6 a 10 casi attualmente positivi: Monteroni, Galatina, Leverano, Surbo, Nardò, San Cesario, Scorrano, Vernole e Campi Salentina.

Da 1 a 5 casi attualmente positivi: Melendugno, Cannole, Cavallino, Carmiano, Poggiardo, Squinzano, Maglie, Novoli, Salice Salentino, Veglie, San Pietro in Lama, Lequile, Lizzanello, Castrì di Lecce, San Donato di Lecce, Calimera, Martano, Otranto, Corigliano d’Otranto, Cursi, Galatone, Aradeo, Sannicola, Neviano, Cutrofiano, Muro Leccese, Minervino di Lecce, Alezio, Supersano, Casarano, Matino, Racale, Melissano, Alliste, Ugento, Taurisano, Miggiano, Tricase, Gagliano del Capo, Castrignano del Capo.

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro informa che oggi venerdì 22 maggio 2020 in Puglia, sono stati registrati 2.113 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono risultati positivi 27 casi, così suddivisi:

13 nella Provincia di Bari;

0 nella Provincia Bat;

7 nella Provincia di Brindisi;

3 nella Provincia di Foggia;

2 nella Provincia di Lecce;

2 nella Provincia di Taranto.

Sono stati registrati 4 decessi, 1 in provincia di Bari, 1 in provincia di Bat, 2 in provincia di Brindisi.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 99.702 test.

Sono 2.120 i pazienti guariti.

1.838 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 4.440 così divisi:

1.461 nella Provincia di Bari;

382 nella Provincia di Bat;

644 nella Provincia di Brindisi;

1.135 nella Provincia di Foggia;

511 nella Provincia di Lecce;

278 nella Provincia di Taranto;

2 attribuiti a residenti fuori regione;

1 per il quale è in corso l’attribuzione della relativa provincia.

DICHIARAZIONE DEL PROF. PIER LUIGI LOPALCO

Il prof. Pier Luigi Lopalco, dirigente del coordinamento regionale per le emergenze epidemiologiche, comunica che: “6 casi dei 27 registrati oggi dal bollettino epidemiologico sono riferiti a procedure di riallineamento degli archivi e sono dunque risalenti a casi diagnosticati nei mesi precedenti e riferiti a focolai già sotto controllo.

I restanti 21 sono da distribuire negli ultimi 10 giorni, in particolare: 12 sono stati diagnosticati in data di ieri e 3 in data di oggi.

Con questo si conferma che dal 10 maggio fino a ieri il numero di casi positivi si è mantenuto costante, con piccole variazioni, intorno al valore di 10 casi quotidiani”.