(Lecce) – Da ormai diverse ore non si hanno più notizie di un giovane sub di Racale, Davide D’Alessandro, di 28 anni, di cui si sono perse le tracce mentre era impegnato in una battuta di pesca in solitaria, nei pressi dell’isolotto di Marina di Andrano.
L’allarme è scattato in tarda serata, quando è stata informata dei fatti la Capitaneria di Porto, che ha immediatamente fatto scattare le ricerche in mare con mezzi nautici e sommozzatori.
Sul posto sono accorsi anche i carabinieri della compagnia di Tricase nonché i vigili del fuoco, impegnati ora nelle ricerche del giovane disperso.
Pochi minuti fa, i militari hanno recuperato la boa utilizzata dal giovane pescatore subacqueo, della scuola di apnea del campione salentino Michele Giurgola.