LECCE – Più che un’inaugurazione, é stata una grande festa quella andata in scena ieri sera a partire dalle 20:00 in via Fazzi, dove Alex Ristorante di Alessandra Civilla ha aperto le porte della nuova location.
Una folla di clienti e curiosi ha preso d’assalto il locale completamente rinnovato, mentre la chef e titolare Alessandra Civilla ha salutato tutti con il suo sorriso luminoso e la professionalità che a soli 32 anni l’ha portata di diritto ad essere considerata una tra le più apprezzate chef d’Italia.
Accompagnati da ottima musica dal vivo, gli ospiti hanno potuto gustare un buffet composto da una gran varietà di piatti freddi e caldi a base di pesce, crudo o cotto, formaggi freschi, focacce, sushi, frutti di mare, cous cous, fritture, verdure, tartarre, insalate… una gioia per gli occhi e soprattutto per il palato perché la qualità delle materie prime e il rispetto per la stagionalità dei prodotti, sono la carta vincente della chef che si destreggia con abilità tra tradizionale e innovazione.
Le linee guida di Alex Ristorante resteranno quelle che lo hanno reso famoso nella precedente location all’interno del Circolo Tennis, ma al menù tradizionale, si affiancherà quello del bistrot, grande novità della nuova location, che ospiterà tutti coloro che vorranno approfittare della pausa pranzo, o avranno voglia un aperitivo gustoso e ben strutturato, ma al tempo stesso veloce e funzionale. Sarà inoltre possibile scegliere anche tra tramezzini, sushi, formaggi freschi e vini accuratamente selezionati nelle migliori cantine.
Inoltre, sarà presente la formula apprezzatissima de “il tavolo dello chef”: Alessandra Civilla sarà a pochi passi dai clienti permettendo coloro che vorranno approfittare di questa affascinate possibilità per vedere da vicino, passo dopo passo la preparazione dei piatti seguita dalla spiegazione della chef.
Alessandra Civilla é il nuovo che avanza, una ventata di freschezza che giorno dopo giorno sta dimostrando con l’esempio che nutrirsi bene porta più gioia e soddisfazione che mangiare solo per riempire lo stomaco e l’entusiasmo con cui é stato accolto il nuovo locale, é la prova concreta che talento ed entusiasmo pagano sempre.
Claudia Forcignanò

CONDIVIDI