TAVIANO (Lecce) – Ottimo inizio di campionato nella sezione ritmica per il sodalizio leccese che non delude le aspettative nella prima prova regionale tenutasi domenica a Taviano.

L’esordio è toccato alle ragazze iscritte al CAMPIONATO INDIVIDUALE LB che hanno gareggiato in mattinata aggiudicandosi, nella cat J2, il titolo di campionessa Regionale con Alessia Vergallo ed un argento ed un quarto posto rispettivamente con Gaia Margiotta e Benedetta Leone nella cat. J3. Nella cat. S1 Cristina Morciano e Benedetta Lucia si laureano campionessa e vice campionessa regionale e si segnala anche l’ ottima prova di Eliana Zollino (4^). Il palmares è completato dal bronzo di Ilaria Lubrano nella cat. S2.

L’eccellente performance per la Delfino è continuata nel pomeriggio con la prima prova regionale del CAMPIONATO DI SPECIALITÀ che nella categoria Juniores ha visto al Cerchio, Valentina Fellini aggiudicarsi il gradino più alto del podio e le ottime prestazioni di Jennifer Rizzo (4^) e di Viola Talà (8^); alle Clavette Jennifer Rizzo conquista il bronzo mentre nella Fune Viola Talà vince l’oro; nella Palla, infine vincono oro e bronzo rispettivamente Sofia Fischetti e Valentina Fellini. Nella categoria Seniores al Cerchio Ludovica Fanigliulo vince il bronzo, nel Nastro il podio è quasi tutto Delfino con l’oro di Virginia Vantaggiato e l’argento di Marta Gigante, mentre nella Palla si aggiudica l’argento Ludovica Fanigliulo.

L’ottimo avvio di campionato è il miglior auspicio per le prossime gare – dichiara la presidente Tamburrano – e per questi splendidi risultati, che giungono dopo un periodo fatto di impegno ed anche di difficoltà, non posso che ringraziare oltre, alle ragazze ed alle loro famiglie, la loro allenatrice Alessandra Nocco cui, da gennaio, si sono affiancate le tecniche Lyudmila Petrova e Maria Chitanu costituendo uno staff di altissimo livello tecnico e umano.

 

 

CONDIVIDI