GALLIPOLI (Lecce) – Senza sosta i controlli  della polizia a Gallipoli. Nella giornata di ieri, in località Baia Verde, è stato eseguito un controllo amministrativo ad un’attività ambulante. Gli agenti del commissariato di Gallipoli hanno accertato che due uomini di origini campane esercitavano tale attività su un’area pubblica senza la prescritta licenza perché mai conseguita.

Agli stessi è stata contestata la relativa sanzione amministrativa per un importo di 5.000,00 euro ed applicata la sanzione accessoria del sequestro cautelare amministrativo, per la successiva confisca, della merce posta in vendita, ovvero bevande alcoliche.

Per I due 2 ambulanti, noti alle forze dell’ordine, è stato proposti al Questore di Lecce l’adozione del foglio di via obbligatorio.

Nel corso dei controlli notturni eseguiti sulla litoranea a Lido San Giovanni, una volante del Commissariato di Polizia di Gallipoli, ha controllato due giovani, una ragazza italiana e un ragazzo extracomunitario. Addosso a quest’ultimo, un 20enne del Gambia, sono stati rinvenuti, e successivamente sequestrati, circa 13 grammi di marijuana, suddivisa in dosi, ed una banconota di 20,00 €. Il giovane extracomunitario è stato denunciato in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio.

È stato segnalato, inoltre, al Prefetto di Lecce, un 21enne nigeriano residente a Taranto, per uso non terapeutico di sostanza stupefacente con il conseguente sequestro di circa 2 grammi di marijuana.

CONDIVIDI