LECCE – Una valigia sospetta abbandonata nei pressi dell’Adecco e scatta l’allarme bomba in città. È accaduto in mattinata in via Vincenzo Balsamo, a Lecce, dove un cittadino ha notato un bagaglio abbandonato sul marciapiede antistante l’agenzia interinale ed ha subito allertato il 112.

Sul posto in pochi minuti sono accorsi i militari del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Lecce, che hanno cinturato l’area in attesa dell’arrivo degli artificieri e dell’attrezzatura necessaria per disinnescare eventuali ordigni. La valigia, dopo essere stata fatta brillare, si è scoperto che era vuota.

La stessa agenzia, lo scorso marzo, era finito nel mirino di ignoti attentatori, che piazzarono e fecero esplodere un ordigno rudimentale davanti la saracinesca dell’agenzia per il lavoro, firmando l’atto con una scritta sul muro “No Tap”. L’Adecco, infatti, procaccerebbe operai per la multinazionale incaricata di realizzare il contrastatissimo gasdotto.