COPERTINO (Lecce) – Un devastante incendio rade al suolo il deposito delle Ferrovie del Sud Est.

Il rogo è divampato poco prima della mezzanotte di ieri a Copertino, dove un rogo (sulle cui cause sono accorto accertamenti) ha interessato il magazzino della stazione, dove erano staccati pannelli fonoassorbenti ed altro materiale.

Ad accorgersi dell’incendio in atto sono stati alcuni cittadini, che hanno immediatamente richiesto l’intervento dei vigili del fuoco.

I “caschi rossi” hanno raggiunto il deposito con più mezzi, riuscendo ad avere la meglio sull’ultima fiammella solo al termine di un lungo intervento che si è protratto fino alle prime ore del mattino.

Le indagini per stabilire cosa sia accaduto sono affidate ai carabinieri della tenenza di Copertino.