LECCE – Rinuncia a scontare gli arresti domiciliari per furto presso una comunità e così viene arrestato ed accompagnato in carcere.

Si tratta del 40enne Ciro Annicchiarico, originario di Grottaglie, arrestato dai carabinieri della stazione di Santa Rosa, in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso nei suoi confronti dall’ufficio di sorveglianza del Tribunale di Lecce.

Il provvedimento nei confronti del grottagliese, come detto, è scattato a seguito della rinuncia presentata dallo stesso nel proseguire gli arresti domiciliari presso la comunità in cui era ristretto. E così, nelle scorse ore, i carabinieri lo hanno “accontentato”, arrestandolo ed accompagnandolo in carcere.