LECCE – Sebbene ai domiciliari, se ne andava in giro per le strade di Lecce nonostante avesse l’autorizzazione ad allontanarsi dalla sua abitazione dalle 9 alle 12 e, così, è stata arrestata e nuovamente.

Nei guai è finita la 56enne gallipolina Giuseppa Rossi, residente a Lecce, arrestata dai carabinieri del Norm della Compagnia di Lecce. La donna, come detto, è stata sorpresa dai militari sulla pubblica via, in un orario in cui si sarebbe dovuta trovare in casa.

Sentito il parere del pubblico ministero di turno, la 56enne è stata arrestata con l’accusa di evasione e ristretta presso la propria abitazione, agli arresti domiciliari.