LECCE – In un mercoledì sera leccese senza meta attrattiva, più di qualcuno sapeva dove andare a vedere le stelle.

A brillare sotto i riflettori del “PalaVentura” di piazza Palio i due roster della Serie D della pallacanestro leccese: New Basket Lecce e la Scuola di Basket Lecce. Entrambe in lotta nella Poule Promozione, per l’unico posto in palio per la Serie C Silver, per quasi un’ora e mezza hanno dato spettacolo sotto canestro.

Ad azionare per primi il tabellino sono stati gli “ospiti” della Sbl che, con una partenza sprint, hanno dettato legge a tal punto da chiudere la prima frazione di gioco con un + 15 punti di vantaggio.

Un abisso, ma non per chi conosce la pallacanestro. E così Marra e Collela, da esperti della palla a spicchi, hanno dettato il tempo della rimonta della New Basket Lecce. Tiri a ripetizione vincenti che hanno permesso alla squadra allenata dal coach Sordi di accorciare lo svantaggio per poi, a cinque minuti dalla fine del terzo quarto con uno splendido tiro da tre punti di Marra, di inserire la freccia del sorpasso: 59 a 56.

Spettacolo puro e adrenalina a mille in ogni settore: campo, panchine e spalti ed un finale di gara indecifrabile. Punto su punto, sorpassi e contro sorpassi.

Un conto alla rovescia verso la vittoria in cui a mettere la definitiva firma ci ha pensato Alessandro Manca che con una serie di tiri, da ogni angolazione, ha trascinato i suoi compagni di squadra verso la strada della vittoria. Risultato finale: New Basket 99 Lecce – la Scuola di Basket Lecce: 83-94.

 

Basket Serie D

3^ giornata della Poule Promozione

New Basket Lecce – la Scuola di Basket Lecce: 83-94

Parziali di tempo: 18-33; 20- 14; 25-15; 20-32

 

Pino Montinaro